Belen Rodriguez e Santiago

Da un po’ penso di scrivere un post su una questione che mi lascia sempre un po’ di amaro in bocca.

Mi riferisco ai commenti e ai giudizi che VIP, blogger famose, figli di VIP e gente comune si sente libera di esprimere socialmente, urbi et orbi, sul piccolo Santiago De Martino.

Il giudizio sulla bellezza è sicuramente soggettivo, esistono però dei canoni di bellezza che vengono giudicati Universali. Belen è universalmente ritenuta Bella. Santiago è invece ritenuto, da qualcuno, un bimbo non bello.

Non bello quanto chi? Quanto la sua mamma? O c’è una classifica di bellezza rispetto ad altri figli VIP?

Per qualunque mamma il proprio figlio è intoccabile. Per qualcuna, il proprio figlio è  comunque Bello. Ogni mamma in cuor suo, sa, vede e pensa.

Perché Belen in quanto Mamma, seppur personaggio pubblico, seppur esibizionista per volere e per lavoro, deve essere sottoposta attraverso i Social e tutti i Media a queste critiche sul suo bambino?

Quale Mamma può rimanere impassibile difronte a un giudizio negativo sul proprio figlio?

Diciamocelo: facciamo proprio tanta fatica ad ammettere che i nostri figli possano avere dei difetti di qualunque genere, figuriamoci se sono gli altri a farcelo notare, e pure pubblicamente!

Credo sia una bassezza unica il fatto che essendo Belen inattacabile dal punto di vista estetico, ci si senta libere di attaccare il suo bambino. E poi perché? Perché non è la copia identica di sua mamma? Se anche lo fosse stato, sono sicura che tanti avrebbero trovato comunque da ridire.

Non ricordo di aver mai sentito giudizi simili su altri figli VIP, come quelli espressi contro Santiago.

Perchè su Santiago sì? Belen è forse una mamma diversa? Trovo invece che sia stata davvero brava e abbia avuto una gran classe nel non commentare.

Così come trovo che Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker abbiano fatto benissimo e siano stati molto corretti nel riprendere la figlia Aurora per i commenti infelici su Santiago.

I bambini non si toccano e tutte le Mamme proviamo la stessa sofferenza e lo stesso orgoglio quando si tratta dei nostri figli.

Potete smetterla di prendere di mira il piccolo Santiago? Se non vi piace, tenetevelo per voi, come fate con i figli delle vostre amiche, dei vicini, dei passanti.

Se proprio volete esprimere delle critiche e ferire Belen, siate meno subdoli e trovate un altro bersaglio.

Non conosco Belen,  ma mi sento solidale a Lei in quanto Mamma!

Alessia Scordo

Mi chiamo Alessia, sono una Sociologa appassionata di Comunicazione. Da anni lavoro in Università dove mi occupo di Comunicazione e di Formazione post-Experience, un mondo che amo e che mi consente di stare a contatto con le persone che hanno sempre voglia di evolvere. Ho tante passioni e soprattutto ho sempre voglia di mettermi in gioco e di sfidare me stessa. Per questo motivo, quando ho scoperto che sarei diventata mamma, ho deciso di lanciare un progetto imprenditoriale e un blog sul Baby Shower Party. Baby che...??? In effetti è stata la solita sfida... Per chi ancora non sapesse cos’è il Baby Shower vi rimando ai post pubblicati sul sito. In questo spazio ho deciso di scrivere non solo di Party ma anche di altre cose che mi piacciono e che penso possano piacere ad altre mamme e donne che hanno la buona e sana abitudine di curiosare in rete. La mia più grande fonte di ispirazione? Ovviamente Lui, la persona che ha reso unica la mia vita e che ogni giorno tira fuori il meglio (e a volte anche il peggio) di me... Se avete voglia di seguirmi, curiosate tra le pagine di questo blog, se volete conoscermi meglio mi trovare anche in altri spazi social: Linkedin, Facebook e Twitter.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedIn

Commenta