Rose di mela e pasta sfoglia

Cucinare è una passione. Se si ha un pò di tempo libero e lo si vuole dedicare alla cucina, si possono avere tante soddisfazioni!!! Soprattutto quando puoi realizzare una buona merenda per il tuo bambino…

A me piace sperimentare, soprattutto ricette facili e veloci 🙂

Ho trovato in rete la ricetta delle Rose di mela e pasta sfoglia e ho deciso di provare a realizzarle. Questo è stato il risultato!!!

IMG_0411
rose di pasta sfoglia

Se volete cimentarvi questa è la ricetta:

Ingredienti per 12 Rose:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 mele
  • zucchero di canna
  • cannella
  • acqua
  • burro
  • limone
  • zucchero a velo

Tagliare le mele a fettine sottili. Bagnarle con acqua e succo di limone. In una padella sciogliere una noce di burro e successivamente inserire le mele, lo zucchero di canna, la cannella e lasciare ammorbidire per almeno 10 minuti.

Intanto stendere la pasta sfoglia e tagliarla a strisce da 4-5 cm.

Raffredate le mele, cominciate a stenderle una acconto all’altra sulla striscia di pasta sfoglia avendo cura di lasciare metà striscia vuota di modo da poter ricoprire la mela e facendola sporgere leggermente oltre la pasta.

Arrotolate la sfoglia su se stessa per creare la rosa.

Una volta fatto con tutte le strisce, potete infornare le rose su un foglio di carta da forno a 180 gradi per circa 20 minuti.

Sfornate le rose di mela, cospargete con altro zucchero a velo e consumatele calde o fredde.

rose di pasta sfoglia

Alessia Scordo

Mi chiamo Alessia, sono una Sociologa appassionata di Comunicazione. Da anni lavoro in Università dove mi occupo di Comunicazione e di Formazione post-Experience, un mondo che amo e che mi consente di stare a contatto con le persone che hanno sempre voglia di evolvere. Ho tante passioni e soprattutto ho sempre voglia di mettermi in gioco e di sfidare me stessa. Per questo motivo, quando ho scoperto che sarei diventata mamma, ho deciso di lanciare un progetto imprenditoriale e un blog sul Baby Shower Party. Baby che...??? In effetti è stata la solita sfida... Per chi ancora non sapesse cos’è il Baby Shower vi rimando ai post pubblicati sul sito. In questo spazio ho deciso di scrivere non solo di Party ma anche di altre cose che mi piacciono e che penso possano piacere ad altre mamme e donne che hanno la buona e sana abitudine di curiosare in rete. La mia più grande fonte di ispirazione? Ovviamente Lui, la persona che ha reso unica la mia vita e che ogni giorno tira fuori il meglio (e a volte anche il peggio) di me... Se avete voglia di seguirmi, curiosate tra le pagine di questo blog, se volete conoscermi meglio mi trovare anche in altri spazi social: Linkedin, Facebook e Twitter.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedIn

Commenta